www.meditflora.com

creato da G. Visetti * diretto da F. Fontanella


Hypericum perforatum (erba di San Giovanni)


Hypericum perforatum (erba di San Giovanni)


Hypericum perforatum (erba di San Giovanni)


Hypericum perforatum (erba di San Giovanni)

Scheda naturalistica


Famiglia: Clusiaceae

 Hypericum perforatum L.

Nome comune: erba di San Giovanni, iperico, cacciadiavoli.

Nome inglese: tutsan.

Descrizione: pianta perenne, glabra, dimensioni 20-70 cm. Fusto cilindrico con 2 linee longitudinali, tenace, ramificato, legnoso e rossiccio in basso, in alto verde glauco. Foglie di colore verde glauco, opposte, ristrette alla base, sessili, lamina lanceolata cosparsa di ghiandole traslucide che appaiono come tanti forellini, margine intero con serie di ghiandole scure. Fiori in cime corimbose multiflore, sepali verdi, interi e acuti, petali gialli, ellittici, dentellati, con ghiandole scure sul bordo. I fiori schiacciati trasudano un lattice rossastro che tinge le mani (foto). Semi piccoli e numerosi, racchiusi in una capsula, ovoide, con numerose linee parallele.

Habitat: cresce nell’intervallo altimetrico tra 0 e 1600 metri s.l.m. Ambienti tendenzialmente aridi, al margine delle vie e dei sentieri, muri a secco, incolti, rupi, boscaglie e bordi dei boschi.

Periodo fioritura: Maggio-Agosto

note: pianta comune nei Monti Lattari, nella penisola sorrentina e isola di Capri.

Localmente l'essenza riveste significativa importanza nella tradizione popolare. Tradizionalmente associata al culto di San Giovanni Battista, sembrerebbe essere dotata di notevoli proprietà magico-curative. Alcuni giurano che piante di iperico o mazzolini dei suoi fiori, posti in prossimità della casa, assumono funzione anti-demoniaca. Alcuni anziani riferiscono che per preservare queste, presunte, virtù è fondamentale che la raccolta dell'iperico sia fatta la notte tra il 23 e il 24 giugno, giorno dedicato a San Giovanni; inoltre spiegano che la pianta è miracolosa perché  contiene il sangue del Santo.

Testi consultati:

1) CAPUTO G., et al., 1994; 2) FIORI A., 1923-1925a; 3) PIGNATTI S., 1982; 4) RICCIARDI M., 1996; 5) ZANGHERI P., 1976.

"Visualizza l'elenco bibliografico"


Hypericum perforatum (erba di San Giovanni)


Hypericum perforatum (erba di San Giovanni)


Hypericum perforatum (erba di San Giovanni)


Hypericum perforatum (erba di San Giovanni)


Hypericum perforatum (erba di San Giovanni)


Hypericum perforatum (erba di San Giovanni)


Hypericum perforatum (erba di San Giovanni)


Hypericum perforatum (erba di San Giovanni)


Hypericum perforatum (erba di San Giovanni)


Hypericum perforatum (erba di San Giovanni)


Hypericum perforatum (erba di San Giovanni)


Hypericum perforatum (erba di San Giovanni)


Hypericum perforatum (erba di San Giovanni)


Hypericum perforatum (erba di San Giovanni)


Hypericum perforatum (erba di San Giovanni)


Hypericum perforatum (erba di San Giovanni)


Hypericum perforatum (erba di San Giovanni)


Hypericum perforatum (erba di San Giovanni)


Hypericum perforatum (erba di San Giovanni)


Hypericum perforatum (erba di San Giovanni)


Immagini e testo a cura di Ferdinando Fontanella


erbacee

herbaceous

legnose

woody

orchidee

orchids

felci

ferns

alberi

trees

FAUNA

funghi

elenco

sistematico

©meditflora.com, riproduzione testi e immagini riservata

Stampa

 

 

Web stats