www.meditflora.com

creato da G. Visetti * diretto da F. Fontanella


Laetiporus sulphureus (nassa)


Laetiporus sulphureus (nassa)


Laetiporus sulphureus (nassa)

Scheda naturalistica


Famiglia: Polyporaceae

 Laetiporus sulphureus (Bull.) Murrill

Nome comune: poliporo sulfureo, nassa

Nome locale: farinaccio, nei Monti Lattari e in Penisola Sorrentina.

Commestibilità: dubbia. Gli esperti ne sconsigliano l'ingestione perché provoca disturbi gastrointestinali.

Descrizione: fungo lignicolo dall'aspetto appariscente, dimensioni ragguardevoli 10-50 cm, colore giallo-arancione brillante da cui il nome (sulphureus = come lo zolfo). Corpo fruttifero irregolare: gambo poco evidente posto lateralmente, da cui si diparte un cappello a più strati sovrapposti, prima tozzi poi a forma di mensola. Superficie superiore vellutata, inferiore la parte fertile con tubuli corti, da cui può fuoriuscire liquido giallastro. Esemplari giovani di consistenza carnosa e succosa, con l'età sempre più secchi e coriacei.

Habitat: tronchi vetusti e ceppaie di latifoglie: castagni, faggi e querce, ecc.

Periodo: cresce tra settembre e ottobre.

Note: specie comune nei boschi di latifoglie dei Monti Lattari e della Penisola Sorrentina. Localmente diversi cercatori raccolgono e mangiano questo fungo che non considerano pericoloso, essi affermano che è necessario che siano raccolti solo gli esemplari giovani perché i vecchi sono coriacei e indigesti.

Potrebbe interessarti: I funghi dei Monti Lattari e della Penisola Sorrentina.

Testi consultati:

1) ASSOCIAZIONE MICOLOGICA ITALIANA NATURALISTICA TELEMATICA “AMINT”, 2010.

"Visualizza l'elenco bibliografico"


Laetiporus sulphureus (nassa)


Laetiporus sulphureus (nassa)


Laetiporus sulphureus (nassa)


Laetiporus sulphureus (nassa)


Laetiporus sulphureus (nassa)


Laetiporus sulphureus (nassa)


Immagini e testo a cura di Ferdinando Fontanella


erbacee

herbaceous

legnose

woody

orchidee

orchids

felci

ferns

alberi

trees

FAUNA

funghi

elenco

sistematico

©meditflora.com, riproduzione testi e immagini riservata

Stampa

 

 

Web stats