www.meditflora.com

creato da G. Visetti * diretto da F. Fontanella


Aucelluzzo: l'uccellino giocattolo

(di Ferdinando Fontanella)


La specie Araujia sericifera è ben conosciuta dagli anziani del comprensorio stabiano, che la indicano col termine "aucelluzzo" ossia uccellino. Questo curioso nome dialettale ha origine dalla tradizione di realizzare uccellini giocattolo applicando un piccolo bastoncino a mo' di becco al pacco di semi di questa pianta. Il singolare manufatto avimorfo, sistemato tra i rami di una pianta, serviva poi come bersaglio per i tiri di fionda.

Twitter: @nandofnt

Fasi della realizzazione:

In estate raccogliete un frutto ancora acerbo di Araujia sericifera.


Con l'aiuto di un coltellino apritelo in due metà.


Estraete il pacco di semi piumosi.


Applicate un sottile bastoncino a mo' di becco.


Sistemate il manufatto avimorfo tra i rami di una pianta.


L'uccellino è finalmente pronto.


Con un po' di fantasia è possibile apprezzare la somiglianza con un uccello vero.


Il manufatto può essere usato come bersaglio per i tiri di fionda.


Potrebbe interessarti:

'A ballerina cu 'o papagno

'A pipparella cu 'o renato

Carrillo: un gioco con le nocciole

Gli indiani e le foglie del Castagno

 'O siscariello


erbacee

herbaceous

legnose

woody

orchidee

orchids

felci

ferns

alberi

trees

FAUNA

funghi

elenco

sistematico

©meditflora.com, riproduzione testi e immagini riservata

Stampa

 

 

Web stats