www.meditflora.com

creato da G. Visetti * diretto da F. Fontanella


Carrillo: un gioco con le nocciole

(di Ferdinando Fontanella)


I bambini di un tempo, soprattutto durante le festività natalizie, usavano le nocciole (Corylus avellana) per oraganizzare un semplice e divertente gioco detto Carrillo. L'attività ludica consisteva nel formare piccoli mucchi, composti ognuno da 4 frutti disposti a tetraedro, per poi abbatterli da lontano con altre nocette usate come se fossero biglie. Chi abbatteva più mucchietti era alla fine il vincitore e come premio aveva diritto a prendere tutte le nocciole impiegate nel gioco.

Twitter: @nandofnt

Fasi della realizzazione:

Preparate i mucchietti di nocciole.


Scegliete una nocciola da usare come "biglia".


Il gioco è pronto, vince chi riesce ad abbattere più mucchietti.


Potrebbe interessarti:

'A ballerina cu 'o papagno

'A pipparella cu 'o renato

Aucelluzzo: l'uccellino giocattolo

Gli indiani e le foglie del Castagno

'O siscariello


erbacee

herbaceous

legnose

woody

orchidee

orchids

felci

ferns

alberi

trees

FAUNA

funghi

elenco

sistematico

©meditflora.com, riproduzione testi e immagini riservata

Stampa

 

 

Web stats