www.meditflora.com

creato da G. Visetti * diretto da F. Fontanella


Ophrys apifera


Ophrys apifera

Scheda naturalistica


Famiglia: Orchidaceae

 Ophrys apifera Huds.

Nome comune: fior d'ape

Etimologia: il nome del genere Ophrys ha origine dal greco e significa sopracciglio in riferimento alla pelosità del labello. L’epiteto specifico apifera ha origine dalle voci latine apis, ape e fero, porto in riferimento alla forma del labello che somiglia, appunto, a un’ape.

Descrizione: pianta alta 15-50 cm; caule robusto eretto o sinuoso; foglie basali riunite in rosetta, le cauline acute e lanceolate; brattee inferiori assai più lunghe dell’ovario; infiorescenza lassa, pauciflora, fiori relativamente grandi; sepali ovato-lanceolati di colore variabile dal bianco-rosato al viola intenso, con nervatura mediana verde, petali molto piccoli, diretti in avanti, di forma triangolare e di colore verdastro, labello trilobo vellutato, con lobi laterali coniformi e intensamente irsuti di peli rossastri o marroni, lobo mediano convesso con bordi piegati sotto, macula ridotta e bordata da una linea biancastra, apicolo consistente, triangolare rivolto in basso.

Habitat: pascoli, garighe, cespuglietti, radure, da 0 a 1600 m.

Periodo fioritura: Aprile - Giugno

note: qua e là nei Monti Lattari, nella penisola sorrentina e isola di Capri.

Testi consultati:

1) CAPUTO G., et al., 1994; 2) FIORI A., 1923-1925a; 3) GRÜNANGER P., 2001; 4) GUADAGNO M., 1226; 5) PIGNATTI S., 1982; 6) RICCIARDI M., 1996; 7) ROSSI W., 2002; 8) ZANGHERI P., 1976.

"Visualizza l'elenco bibliografico"


Fotogallery: Ophrys apifera

(clicca per guardare * click to see)

Ophrys apifera


Testo a cura di Ferdinando Fontanella


erbacee

herbaceous

legnose

woody

orchidee

orchids

felci

ferns

alberi

trees

FAUNA

funghi

elenco

sistematico

©meditflora.com, riproduzione testi e immagini riservata

Stampa

 

 

Web stats